Certificati d'Origine

La Camera di Commercio rilascia alle imprese sammarinesi il Certificato di Origine non preferenziale, un documento che accompagna i prodotti da esportare all’estero e che attesta l’origine della merce, cioè il luogo in cui la merce ha subito l’ultima lavorazione o trasformazione sostanziale.

Per attivare il servizio di RICHIESTA TELEMATICA DEL CERTIFICATO DI ORIGINE compilare il form sottostante specificando il servizio richiesto.

VISTI SU DOCUMENTI E CERTIFICATI DI ORIGINE

Recependo appieno alcune delle istanze provenienti dalle imprese, la Camera di Commercio ha elaborato il testo di modifica della normativa di riferimento, pertanto è in grado di apporre il visto di deposito , il visto di conformità della firma e l’autenticazione della firma su documenti per l'esportazione. Facoltà che le vengono attribuite appunto dal “Decreto sull’Origine delle merci e visti su documenti”. Per maggiori dettagli scarica qui sotto il regolamento applicativo visti su documenti.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Decreto Delegato 24 febbraio 2011 n. 35 "Testo Unico in materia di origine delle merci e visti su documenti"

Decreto Delegato 7 febbraio 2017 n.22 "Modifica all’articolo 9 del Decreto Delegato 24 febbraio 2011 n.35 – Testo Unico in materia di origine delle merci e visti su documenti"

  • 4271.doc 14KB
    Modulo dichiarazione di origine non preferenziale a lungo termine
REGOLAMENTI APPLICATIVI
Regolamento applicativo per la redazione dei Certificati di Origine 49KBRegolamento applicativo per la redazione dei Certificati di Origine
Regolamento applicativo visti su documenti 26KBRegolamento applicativo visti su documenti
4265.pdf 58KBRegolamento richiesta telematica Certificati di Origine
Richiedi informazioni sui certificati d'origine

In riferimento alla legge n. 70/1995 sulla tutela della privacy, Vi comunichiamo che i dati da Voi forniti verranno utilizzati a fini statistici e nel rispetto dei diritti a Voi riservati dalla legge.