Bilanci

entro il 31 agosto di ogni anno

Il servizio di raccolta dei bilanci è attuato dall'Agenzia per lo Sviluppo Economico - Camera di Commercio in linea con le proprie finalità di costituzione (Legge 71/2004).
Perciò entro il 31 agosto tutti gli operatori sammarinesi titolari di licenza dovranno procedere all’inserimento digitale dei dati di bilancio o prospetto economico finanziario riferito all’anno precedente.

Novità 2018: prima dell'inserimento dati 2017 verrà richiesto di inserire eventuali partecipazioni in società estere.

Come fare

E' facile e veloce!

1) accedi al Registro imprese dell' Agenzia per lo Sviluppo Economico-Camera di Commercio https://registroimprese.cc.sm

2) inserisci il tuo nome utente e password nel box a destra

3) entra dentro lo SPORTELLO ON LINE e seleziona il bottone INSERIMENTO BILANCI – PROSPETTI ECONOMICO FINANZIARI

4) inserisci eventuali partecipazioni in società estere

5) inserisci negli appositi campi i dati di bilancio, reperibili dal bilancio/prospetto economico finanziario della tua impresa

I dati verranno immediatamente crittografati ed inviati su un server a San Marino in uno spazio dell'Agenzia per lo Sviluppo Economico-Camera di Commercio. La ricevuta dell’avvenuto invio dei dati potrà essere scaricata direttamente dal sito internet.

Lo sapevi?

Il software di inserimento bilanci messo a punto dall' Agenzia per lo Sviluppo Economico-Camera di Commercio è l’unico strumento disponibile in Repubblica che permette di raccogliere i dati dei bilanci e dei prospetti economico finanziari in forma digitale, e di renderli subito fruibili per effettuare elaborazioni statistiche.

Questo si traduce in una maggiore informatizzazione e soprattutto nella possibilità di migliorare continuamente la qualità del servizio in base alle indicazioni fornite dalle aziende stesse.

Approfondimenti normativi

In base all'art. 7 della Legge 71/2004 “tutti gli operatori economici titolari di licenza sono obbligati ogni anno al deposito di copia dell’ultimo bilancio approvato o in mancanza di un prospetto economico finanziario.
Il bilancio o il prospetto economico finanziario devono essere presentati in formato digitale secondo schemi e modalità definiti da apposito regolamento approvato dall’assemblea dei soci dell' Agenzia per lo Sviluppo Economico-Camera di Commercio".
L'art.8 prevede che "Chiunque omette di depositare gli atti di cui all’articolo 7 della presente legge è punito con una penale da Euro 200,00 a Euro 2.000,00." La penale è applicata secondo il regolamento scaricabile al seguente link.