Registro imprese abilitate a partecipare agli appalti pubblici

La base normativa
Come iscriversi?
Quando iscriversi?
Quanto costa?
Il video illustrativo

La base normativa

Il registro unico delle imprese abilitate a partecipare agli appalti pubblici trova la sua base normativa nel Decreto 25 novembre 1999 n. 121, successivamente ratificato con il Decreto 20 gennaio 2000 n. 10 a sua volta in parte modificato dal Decreto 29 ottobre 2001 n. 100.
Tale registro, è stato poi affidato alla Camera di Commercio attraverso la sua stessa legge costitutiva, la Legge 26 maggio 2004 n.71, e regolamentato tramite il Regolamento allegato la Delibera del Congresso di Stato n. 73 del 28 febbraio 2006.

Come iscriversi?

Per dare seguito a quanto previsto dalle suddette normative, la Camera di Commercio ha provveduto a pubblicare sul sito https://registroimprese.cc.sm il software per la gestione delle pratiche di iscrizione.
Tale software tramite un interfaccia web, permette all'impresa che si vorrà iscrivere al registro di effettuare l'iscrizione on-line, semplicemente utilizzando user e password già in loro possesso (nel caso di operatori economici sammarinesi) oppure effettuando una semplice registrazione (nel caso di operatori economici non residenti).
La pratica, a seguito di un primo controllo di ammissibilità all'iscrizione da parte della Camera di Commercio, passa poi nelle mani dell'ente che accetta o meno la domanda.

Quando iscriversi?

Le imprese che vorranno iscriversi lo potranno fare in qualsiasi momento dell'anno. Il rinnovo annuale dovrà invece essere fatto entro il mese di novembre di ogni anno.

Quanto costa?

Il prezzo di iscrizione al registro è stato stabilito in € 100 per il primo anno e in € 40 per i rinnovi negli anni successivi, ed i rinnovi dovranno pervenire entro il 30 novembre di ogni anno.

Il video illustrativo