Chocotitano 2014

Soddisfatti i commercianti e le istituzioni

Si è conclusa da qualche giorno la nona edizione di Chocotitano, la fiera del Cioccolato e la Camera di Commercio coglie l'occasione per fare un bilancio della manifestazione, partendo dai numeri: circa 16.000 le presenze durante il week end che ha inondato Borgo Maggiore con più di 15 quintali di cioccolata. Infatti sabato 25 e domenica 26 Borgo Maggiore si è trasformato in un vero e proprio Paese del Cioccolato. Complice la piacevole condizione climatica, che ha caratterizzato le due giornate della manifestazione, i numerosi visitatori hanno riempito i parcheggi e le strade del centro storico di Borgo Maggiore. Molto utilizzata anche la funivia grazie alla quale il pubblico di Chocotitano ha potuto visitare le meraviglie del centro storico di San Marino Città.

“Chocotitano rappresenta sicuramente uno degli appuntamenti più attesi della programmazione annuale degli eventi sammarinesi. Anche quest’anno la manifestazione Chocotitano è stata in grado di confermare la sua validità e il suo interesse presso il pubblico partecipante. Tra degustazioni e intrattenimento, Chocotitano racchiude in sé gli elementi in grado di attrarre visitatori e amanti del buon cioccolato”, ha commentato il Segretario di Stato per il Turismo, Teodoro Lonfernini, “È un evento su cui la Segreteria di Stato intenderà investire anche per la prossima edizione 2015 cercando di introdurre anche circostanze di novità che possano rendere la manifestazione ancor più avvincente e funzionale anche ad una attività di carattere turistica. Un ringraziamento particolare va certamente agli organizzatori e agli espositori che hanno scelto la Repubblica di San Marino come luogo in cui far conoscere le proprie eccellenze”

“Chocotitano rappresenta un evento importante per il turismo autunnale di San Marino, contribuendo ad attirare in Repubblica persone interessate al nostro territorio e a scoprire i nostri prodotti. L'enorme successo che questa manifestazione registra ogni anno testimonia la bontà del progetto e l'impegno profuso dagli organizzatori” afferma il Segretario di Stato per l'Industria, Artigianato e il Commercio Marco Arzilli.

“Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti in questi anni da Chocotitano, sono il frutto dell'impegno della Camera di Commercio e di tutti coloro che contribuiscono alla realizzazione di questo evento” asserisce il Presidente della Camera di Commercio Pier Giovanni Terenzi, “L'affetto che ogni anno il pubblico dimostra nei confronti di questa manifestazione è la testimonianza della validità dell'iniziativa”.

Molto positivo anche il commento di Lara Casadei, Rappresentante del gruppo dei commercianti del Centro Storico di Borgo Maggiore: “Chocotitano è l’unico evento capace di attrarre così tanti visitatori a Borgo Maggiore e per questo ogni anno è un piacere rinnovare la collaborazione con gli organizzatori. Il centro storico di Borgo Maggiore merita di essere fatto conoscere all'esterno e Chocotitano rappresenta una vetrina importante anche per le numerose attività economiche presenti”.

“L'evento Chocotitano è molto importante per il nostro Castello, permette di riscoprire luoghi che hanno fatto la storia di San Marino ed è motivo di grande soddisfazione contribuire alla realizzazione di questa bellissima manifestazione” dichiara Sergio Nanni, Capitano di Castello di Borgo Maggiore.

La fiera ha visto la presenza di un folto pubblico, proveniente oltre che dalla vicina Italia, anche da diversi paesi europei. Come sempre immancabile la presenza dei sammarinesi, che hanno voluto ancora una volta manifestare il loro interesse verso questa kermesse.
La novità di questa edizione, il concorso “Vinci il cioccolatino d'oro”, ha visto, seguito di estrazione, vincitrice la signora Maria Grazia di San Marino.
I partecipanti al concorso “Vinci il cioccolatino d'oro” hanno inoltre decretato il migliore espositore della manifestazione: lo stand “La Serenissima” di San Marino.

Il concorso “6° Ritrovo dei Golosi” ha premiato, nella categoria “goloso proveniente da più lontano”, un cittadino di Roma per l’Italia, uno dell'Austria per l’Europa e uno dal Regno Unito per il goloso più lontano in assoluto. Assegnato a una signora di San Marino di 71 anni il premio per il goloso più anziano mentre il più giovane è risultato un bambino di tre anni e mezzo. Infine assegnato ad una signora di Dogana il premio “goloso più fortunato”.
Anche gli altri concorsi hanno visto una straordinaria partecipazione. Il “Gioccolato” ad esempio, che ha coinvolto 10 esercizi commerciali, con le sue 581 schede giocate ha premiato 13 fortunati. Il concorso “Indovina il peso” ha visto trionfare il sig. Pierpaolo di Rimini, la signora Raffaella di San Marino e il signor Francesco di La Spezia.
Eccellente anche il risultato del 3° concorso di disegno “San Marino e il Cioccolato” riservato ai ragazzi delle Scuole Medie Inferiori di San Marino, che ha premiato 10 lavori sui 140 presentati (i primi tre classificati: Allodoli Nicol, Bollini Cecilia, Brusa Matilde).
Nelle piazze e sotto i portici del centro storico di Borgo Maggiore hanno trovato spazio dolcissimi stand e tante novità rispetto alle passate edizioni: dalle Macchinine muscolari e le attività a sorpresa di Evomove lab, al laboratorio “Cake design” per bimbi e adulti del pasticcere Andrea De Palma, la mostra Venus in Art e la passeggiata organizzata dall'associazione La Genga, che ha visto la partecipazione di più di 100 persone tra adulti e bambini.
Gradite conferme anche da Vip Viviamo in Positivo, dal laboratorio della Ludoteca Pologioco che ha accolto oltre 70 bambini nel proprio laboratorio nel solo sabato pomeriggio e dallo spettacolo “Superzero show” che ha intrattenuto e divertito i più piccini con esilaranti gag. Immancabile anche quest'anno la Lavorazione del cioccolato a cura della pasticceria Vecchia Brianza e La Serenissima, nonché Pizza e cioccolato, laboratorio diretto dallo chef Umberto Borriello.

Una manifestazione ideata e realizzata dalla Camera di Commercio di San Marino in collaborazione con la Giunta di Castello di Borgo Maggiore, con il contributo della Segreteria di Stato Industria Artigianato e Commercio e della Segreteria di Stato al Turismo, di Giochi del Titano e Banca CIS. Media partner San Marino RTV.

La Camera di Commercio coglie l’occasione per ringraziare della collaborazione la Ludoteca Pologioco, l’A.A.S.S. (servizi elettricità, acqua, nettezza urbana e funivia), l’Associazione Commercianti Riuniti Centro Storico Antico Borgo Maggiore, la squadra manifestazioni AASLP, il comando della Gendarmeria e della Polizia Civile, il Consorzio San Marino 2000, l'Ufficio Attività Sociali e Culturali, i Musei di Stato, l’USOT, l’OSLA e l’USC, nonché tutti i collaboratori tecnici che a vario titolo hanno contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione.