Cos'è un Expo

L’Expo è un’Esposizione Universale di natura non commerciale riservata alla partecipazione degli Stati che declinano e interpretano il tema espositivo principale in uno proprio Padiglione che può essere costruito da zero o allestito in uno spazio modulare già costruito dall’organizzatore.

Non è quindi una fiera commerciale in senso stretto dove le aziende espongono e vendono i loro prodotti. La vendita di prodotti è consentita all’interno del Padiglione del Paese e regolamentata dall’Organizzazione secondo un preciso schema.

La prima Expo è stata quella di Londra nel 1851 e il suo successo ha spinto altre nazioni ad organizzare iniziative similari, come l’Expo di Parigi del 1889 ricordata per la creazione della Torre Eiffell.
L’ultima è stata quella di Shanghai nel 2010 che ha raggiunto il record dei paesi partecipanti, ben 186 e con 74 milioni di visitatori.

Ogni Expo è dedicata a un tema di interesse universale quella di Milano ha per tema “Nutrire il Pianeta, energia per la vita”.

L’Expo si realizza in un sito appositamente attrezzato ed è un’occasione incontro e condivisione che promuove un’esperienza unica dei partecipanti e visitatori attraverso la conoscenza e sperimentazione innovativa del tema.

All’interno di Expo i Paesi partecipanti ufficiali oltre ad esporre le maggiori novità tecnologiche sono anche impegnati a interpretare il tema ed i sottotemi rispondendo così alle sfide collettive che l’umanità si trova davanti I singoli Paesi presentano altresì le loro eccellenze e le loro imprese di punta sono coinvolte nella partecipazione e nell’allestimento del Padiglione.

L’organismo internazionale che regola la frequenza, la qualità e lo svolgimento delle esposizioni è il Bureau International des Expositions (abbreviato in BIE) nato da una convenzione internazionale siglata a Parigi nel 1928. Attualmente aderiscono al BIE 157 Stati, tra i quali dal 2004 anche la Repubblica di San Marino.

Fonte: www.sanmarinoexpo.com