La Carta dei Servizi

La Carta dei Servizi è uno strumento di fondamentale importanza che consente ai clienti che si rivolgono alla Camera di Commercio di poter comprendere il funzionamento dell’ente camerale, le modalità di accesso e di avere l’opportunità di presentare suggerimenti e reclami.

L’obiettivo è quello di comunicare con esattezza quanti e quali sono i servizi forniti per permettere poi agli utenti di valutare le prestazioni ricevute in rapporto ai livelli di qualità dichiarati.All’interno della Carta dei Servizi sono descritte le cinque aree d’azione che articolano la Camera di Commercio: area registri/statistiche/certificati, area editoria, fiere ed eventi, estero, nuove imprese.

L’indicazione degli standard di qualità fa sì che ogni servizio sia direttamente misurabile dal cliente, a garanzia dell’impegno assunto di rispettare tempi e modalità di erogazione, nell’ottica di un miglioramento continuo. Attraverso la diffusione della Carta dei Servizi, la Camera di Commercio intende instaurare un rapporto nuovo con l’utenza: un dialogo aperto, costruito su regole certe e ben definite, sulla flessibilità e sulla trasparenza delle procedure e soprattutto sull’efficacia dei servizi offerti.